Chi siamo

Corsi

Contatti

Dove siamo

News

28-02-2020

SOSPENSIONE ATTIVITA'

Secondo il recente Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, le disposizioni del Ministro per lo Sport, e del CONI: “La Presidenza Nazionale CSI ha disposto la SOSPENSIONE immediata a partire dalla giornata odierna 23.02.2020 e fino a comunicazione contraria di tutte le manifestazioni e competizioni sportive, di ogni ordine e disciplina, ivi compresi anche gli allenamenti collettivi, organizzate da CSI e dalle società sportive ad esso affiliate, in tutto il territorio di Lombardia” Pertanto anche ASOSC Tennis Tavolo Melzo si attiene alle direttive e SOSPENDE corsi ed allenamenti fino a comunicazione contraria; sperando di rivederci tutti al più presto vi rammentiamo, in questi giorni, di rimanere in casa ed uscire solo in casi di necessità. Torneremo a sfidarci e divertirci di nuovo insieme!

05-02-2020

RISULTATI 2019-2020

Come procedeva il cammino dei nostri atleti prima che la “sospensione” delle attività congelasse tutto il circus pongistico internazionale? Scopriamolo insieme. Nel CAMPIONATO OPEN a squadre, arrivato alla 3° giornata di Ritorno, ottime notizie arrivano dal Team A, il quale con 21 p.ti incamerati ed un 3° posto consolidato soffia sul collo delle due superpotenze S.L. LAZZATE ed UP SETTIMO, rispettivamente 1° e 2° in graduatoria, a 4 e 3 p.ti di distanza dagli alfieri melzesi. Per il Team B l’annata è di “tutta esperienza” e nonostante risulti il fanalino di coda i miglioramenti delle ultime uscite fanno ben sperare per la prossima stagione. La COPPA PROVINCIALE individuale, dopo 2 prove disputate, mostra belle sorprese nelle classifiche provvisorie. La sorpresa più bella la regala la cat. Giovanissimi, dove i nostri 2 impavidi ragazzi (Arcidiacona- Ceresa) figurano a pari merito al 2° e 3° posto con 8 p.ti. In cat. Juniores il sempre presente Moratti staziona al 17° posto in quella che è forse la categoria più difficile della stagione. Siamo certi che la cat. Seniores ci regalerà la più preziosa delle medaglie, lo spietato Maineri domina la graduatoria senza insidie con 24 p.ti a + 12 dal 2°; discrete notizie dal 7° e 8° posto dove troviamo rispettivamente Antonelli e Bindellini (6 p.ti); più distante Massè in 13° posizione (4 p.ti). Altre ottime notizie giungono dalla cat. Adulti dove i nuovi nero-verdi Gironi e Laurendi vendono cara la pelle; il primo (10p.ti) è in 4° posizione a solo 2p.ti dal podio, il secondo (6 p.ti) tallona gli inseguitori al 6° posto. Nella combattutissima cat. Veterani il nostro senatore Carrara (2 p.ti) naviga in 11° posizione pronto a dar battaglia.